Measured length:
0.0
XYZ picked point:
[ 0 , 0 , 0 ]
PlanePositionFlip



Show planes Show edges

Testa di un personaggio maschile

La scultura in pietra calcarea, rinvenuta ad Egnazia, può essere stata scolpita per perpetuare la memoria di un defunto di rango elevato, considerato che gli usi funerari del VII-VI secolo a.C. prevedevano l'incinerazione dei corpi con la dispersione delle ceneri e dunque la mancanza di una visibilità offerta dalla sepoltura.

Museo Nazionale Archeologico di Egnazia